error_outline PARTECIPA IN SICUREZZA: Indossa la mascherina • Rispetta la distanza di sicurezza • Lava spesso le mani • Sii puntuale ;)

+

M.E.M.O.RI. alla XVI edizione del Festival della Scienza di Genova


Giorni e orari di apertura:

Feriali: dalle 10:00 alle 17:00

Sabato e festivi: dalle 10:00 alle 18:00

 

Il progetto M.E.M.O.RI. oltrepassa i confini lucani e approda alla XVIma edizione del prestigioso festival genovese, strutturandosi su una dimensione espositiva e su esperienze ludiche che daranno vita ad un gioco da tavolo per ragazzi. Il festival diviene l’occasione per realizzare dei play test in vista del gioco che, a partire da gennaio 2020, sarà lanciato in diversi musei e spazi culturali in Italia e all’estero.

M.E.M.O.RI. è un progetto artistico interculturale, frutto di una ricerca in area euro-mediterranea volta ad aprire un museo partendo da oggetti comuni.

M.E.M.O.RI. ovvero Museo Euro Mediterraneo dell'Oggetto RI-fiutato è un museo itinerante che espone frammenti, tracce, piccoli oggetti raccolti nel corso di un viaggio compiuto dagli operatori della cooperativa il Salone dei Rifiutati in 5 città  mediterranee (Genova, Marsiglia, Malaga, Tunisi e Tétouan) e in 5 lucane (Bernalda, Venosa, Matera, Muro Lucano, Potenza).

La ricerca si è svolta attraverso una pratica di attraversamento creativo finalizzato a conoscere i luoghi delle 10 comunità coinvolte e scoprire o ripercorrere lo spazio urbano alla ricerca di manufatti artistici o domestici, souvenir, scarti di artigianato locale, oggetti portati dal mare o trovati per strada. 

L’abilità di rievocare le culture di appartenenza, propria dei souvenir, si fonde con l’universalità di  reperti accidentali e quotidiani, ricordi di viaggio, oggetti comuni, biglietti aerei, oggetti da tasca o trovati per strada con l’obiettivo di risalire, nel rispetto del significato originario della parola souvenir, alla memoria e al suo modo di incontrare la realtà conservando e alimentando i passati.

Risalendo lungo le storie che gli oggetti racchiudono, M.E.M.O.RI. è un percorso che prova a offrire elementi di riflessione sul rapporto tra uomo e uomo, aprendo domande sul senso delle culture in cui queste cose sono nate e sono state scambiate, maneggiate, vissute. È un vero e proprio  museo delle circostanze, in cui, dietro ogni, apparentemente semplice, oggetto si nasconde un viaggio della mano: la mano che tocca, sfiora, prende, lascia, dona, prova a dar forma a porzioni di mondo.

Info aggiuntive

ARTISTI

Fabio Fornasari (direzione scientifica), Italia

Maria Rosa Sossai (curatrice), Italia

Pilar Bandres e Cyro Garcia, Spagna

Francesca Biasetton, Italia

Hassan Echair, Marocco

SOSTENUTO / PATROCINATO

Evento sostenuto da Matera 2019

Evento patrocinato da Matera 2019

Programma ufficiale di Matera 2019

organizzato da

Fondazione Matera Basilicata 2019

Profilo


Co-organizzatori

La luna al guinzaglio

Museo Euro Mediterraneo dell'Oggetto RI-fiutato a Genova

arte contemporanea education

Quando

da Gio 24 Ottobre 2019

Lun 04 Novembre 2019

dalle h 10.00 alle h 17.00

Orario consigliato di arrivo:

Dove

Oratorio di San Giovanni di Pré

Piazza della Commenda Genova (GENOVA)

Mappa

Costo e Target

Gratuito

Adatto a tutti

ARTISTI

Fabio Fornasari (direzione scientifica), Italia

Maria Rosa Sossai (curatrice), Italia

Pilar Bandres e Cyro Garcia, Spagna

Francesca Biasetton, Italia

Hassan Echair, Marocco

SOSTENUTO / PATROCINATO

Evento sostenuto da Matera 2019

Evento patrocinato da Matera 2019

Programma ufficiale di Matera 2019

organizzato da

Fondazione Matera Basilicata 2019

Profilo


Co-organizzatori

La luna al guinzaglio

+

Preferenze Cookie

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.
Necessario
PHPSESSID, matevsCookie, darkCookie, cc
Statistica
_ga, _gid
Marketing
datr, fr, sb, wd
Questa pagina fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie e come revocarne l’autorizzazione cliccare sul seguente link Maggiori Informazioni
Preferenze Accetta